NEWS

Assoreti: a settembre il patrimonio tocca il record di 601 mld (+2,9%)

di G.I. 8 Novembre 2019

Nuovo record per il patrimonio dei clienti delle reti. A fine settembre, indica Assoreti, la valorizzazione dei prodotti finanziari e dei servizi di investimento distribuiti dagli intermediari associati ha superato la soglia dei 600 miliardi, posizionandosi a 601,2 miliardi di euro, in crescita dai 584,5 miliardi rilevati a giugno.

 

L'incremento congiunturale, pari al 2,9%, è attribuibile sia alla componente patrimoniale dei prodotti del risparmio gestito che raggiunge 423,7 miliardi (+2,4%), sia alle posizioni in regime amministrato, che totalizzano 177,5 miliardi (+4,1%). Nell'ambito del risparmio gestito, il patrimonio di fondi e Sicav ammonta a 198,8 miliardi, con un incremento congiunturale del 2,3% e un'incidenza sul portafoglio totale del 33,1%.

 

La valorizzazione delle gestioni collettive aperte domiciliate all'estero è pari a 173,8 miliardi (+2,4%), mentre quella dei fondi aperti di diritto italiano si attesta a 23,1 miliardi (+1,4%) e i fondi chiusi raggiungono 1,7 miliardi (+8,6%). Il patrimonio dei prodotti assicurativi e previdenziali sale a 160,8 miliardi (+2,4%), con un'incidenza vicina al 27% sul portafoglio complessivo.

 


In dettaglio, il valore patrimoniale delle unit linked ammonta a 82,8 miliardi (+2,2%), quello delle polizze vita tradizionali raggiunge 42,4 miliardi (+2,3%), le polizze multi-ramo segnano 21,9 miliardi (+2,3%), mentre la componente prettamente previdenziale si attesta a 13,7 miliardi (+3,7%). Il patrimonio delle gestioni individuali raggiunge 64,1 miliardi (+2,5%), pari 10,7% del totale. Le GPF (+4%) raggiungono una valorizzazione di 25,8 miliardi, mentre il patrimonio delle GPM sale a 38,3 miliardi (+1,4%).

 

A fine mese, il contributo complessivo delle reti al patrimonio investito in Oicr aperti ammontava a 340 miliardi, con un'incidenza del 32,6% sul patrimonio totale investito in fondi (patrimonio gestito pari a 1.042,7 miliardi, dato provvisorio). Nell'ambito del risparmio amministrato il portafoglio titoli ammonta a 82,2 miliardi, con un tasso di crescita dell'1%, risentendo delle movimentazioni nette in uscita nel corso del trimestre (-2,7 miliardi).

 

La flessione patrimoniale osservata sui titoli di debito, e più in particolare sui titoli di stato (-8,9%), è ampiamente compensata dalla crescita dei titoli azionari (+7,3%), dei certificates (+10,1%) e degli exchange traded products (+6,9%). La liquidità in portafoglio raggiunge 95,3 miliardi, in crescita dagli 89,2 miliardi di giugno. Alla fine di settembre del 2018 il patrimonio complessivo rilevato da Assoreti ammontava a 531 miliardi, suddiviso tra i 387,5 miliardi nel risparmio gestito e 143,7 miliardi nell'amministrato. 

COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
00199843   2.8000 203,491,761 0.000
Aedes   0.8040 25,752,397 0.013
Brioschi   0.0746 58,759,797 0.001
Coima Res   6.3400 228,915,578 0.043
Covivio   66.0000 6,236,211,432 0.020
Dea Capital   1.2540 334,331,573 0.069
Gabetti   0.3300 19,600,549 0.003
Heidelberg Cement   48.7400 9,670,819,089 0.012
Igd   3.4550 381,231,275 0.268
Mutuionline   19.3400 773,600,000 0.104
Nova Re   2.5900 28,522,515 0.001
Restart   0.5490 17,571,120 0.004
Risanamento   0.0604 108,770,992 0.029
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
  920.0000 95,565,000 0.006
  710.0000 60,245,630 0.309
  726.8000 48,462,297 0.132
  220.1000 114,786,552 0.016
  50.0000 13,423,700 0.000
  466.5000 56,913,000 0.000
  84.8000 178,531,390 0.000
  467.0000 52,956,866 0.000
  63.5000 92,387,865 0.003
  410.0000 23,124,000 0.000
  24.8500 1,528,374 0.000
  3.6180 0 0.005
  36.1050 2,484,024 0.000
  1,153.2000 0 0.022
  30.0100 3,871,290 0.002
  47.2000 2,832,000 0.012
  180.2000 0 0.044
  58.6500 37,922,504 0.000
  121.2400 19,398,400 0.002
  574.2000 17,714,070 0.000
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti