NEWS

PIL: corre il Nord-est, frena il Sud nonostante crescita costruzioni (Report)

di G.I. 26 Giugno 2019


I dati sul PIL confermano un Paese ancora spaccato in due. L’Istat fotografa in maniera netta il divario di crescita: corre il Nord-est e frena il Sud. 
 

Il PIL risulta infatti superiore alla media nazionale nelNord-est (+1,4%) e con una performance modesta nel Mezzogiorno (+0,4%).
 

L’occupazione segna un incremento dello 0,9% nel Nord-est, mentre al Sud l’espansione è più contenuta (+0,7%) ma con un marcato aumento nel settore dei servizi finanziari, immobiliari e professionali.

Ma quali sono gli elementi principali della crescita del valore aggiunto del Nord-est?
 

Principalmente l’agricoltura e l’industria, insieme alle costruzioni, telecomunicazioni e servizi finanziari immobiliari. Al centro l’agricoltura mostra le performance migliori (+4,7%), ma variazioni positive si registrano anche nell'industria (+2,9%) e nelle costruzioni (+2,7%). Il valore aggiunto presenta lievi variazioni negative nei servizi finanziari, immobiliari e professionali (-0,1%) e negli altri servizi (-0,2%).
 

Al Sud, le costruzioni mostrano una crescita marcata (+4,1%), mentre dinamiche più modeste caratterizzano l'industria (+0,4%), il commercio, pubblici esercizi, trasporti e telecomunicazioni (+0,6%) e i servizi finanziari, immobiliari e professionali (+0,7%). Al contrario delle altre ripartizioni, il valore aggiunto dell'agricoltura subisce una contrazione (-2,7%), a causa della crisi delle coltivazioni olivicole.
 

Per quel che concerne gli andamenti settoriali dell'occupazione, nel Nord-ovest i settori più dinamici sono i servizi finanziari, immobiliari e professionali (+3%) e l'industria (+1,2%). Tali settori hanno mostrato buone performance anche nel Nord-est (rispettivamente +2% e +2,3%). Nel Centro, i settori in cui l'aumento dell'occupazione è stato maggiore sono l'industria (+1,7%), le costruzioni (+1,1%) e l'agricoltura (+1%). Nel Mezzogiorno segnano incrementi di rilievo i servizi finanziari, immobiliari e professionali (+3%), l'agricoltura (+2,5%) e le costruzioni (+2,3%).
 

Scarica report

MAPPA
COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
Aedes 0.39 1.2800 40,998,840 0.048
Brioschi 1.66 0.0734 57,814,600 0.040
Coima Res -0.72 8.2400 297,518,038 0.303
Covivio 1.35 93.8500 8,178,244,885 0.011
Dea Capital -1.81 1.3040 399,822,178 0.150
Gabetti 1.29 0.3130 18,495,458 0.035
Heidelberg Cement -0.15 68.2400 13,539,940,390 0.024
Igd -0.49 6.0400 666,465,094 0.978
Mutuionline -2.16 15.4200 616,800,000 0.289
Nova Re 0.75 4.0400 44,490,718 0.001
Restart -4.67 0.5100 16,310,101 0.226
Risanamento 1.53 0.0398 71,673,601 1.026
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
0.27 1,190.2000 123,611 0.025
-0.98 1,190.2000 100,975 0.007
0.08 1,002.6000 66,812 0.049
0.17 287.0000 149,676,240 0.020
0.00 50.0000 13,423,700 0.000
-0.11 466.5000 56,913,000 0.000
0.00 84.8000 178,531,390 0.000
0.00 467.0000 52,956,866 0.000
0.62 123.9400 180,323,652 0.087
1.08 410.0000 23,124,000 0.000
1.47 24.8500 1,528,374 0.000
0.00 3.9365 0 0.000
0.00 36.1050 2,484,024 0.000
1.86 1,096.0000 0 0.049
-0.60 308.0000 39,732,000 0.039
-0.45 285.0000 17,100,000 0.001
3.51 263.9500 0 0.027
0.00 58.6500 37,922,504 0.000
-1.03 771.0000 123,360,000 0.058
1.38 515.0000 15,887,750 0.048
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE