NEWS

Osservatorio Mutuionline: nel 2017 aumentano i mutui prima casa (Report)

di J.B. 11 Gennaio 2018

Il 2017 si chiude con il calo dei mutui di surroga e la scelta del tasso fisso per i (76,6% degli erogati per acquisto prima casa)

Queste le principali evidenze emerse dall'ultimo Osservatorio elaborato da MutuiOnline.it, che evidenzia un progressivo aumento dei mutui erogati per acquisto prima casa (40,7%), rispetto al 35% del 2016 e al 29,3% del 2015, di contro a una graduale riduzione dei mutui per surroga la cui percentuale è scesa dal 64,6% del 2015 al 50,6 % in chiusura del 2017.

 

Il 4* trimestre dell'anno appena concluso ha registrato una percentuale del 46,8% dei mutui erogati per l'acquisto della prima casa in crescita rispetto al I trimestre (33%). I mutui per sostituzione e surroga, con il 44,1% delle erogazioni registrate a dicembre, hanno perso decisamente terreno rispetto al 59,5% del primo trimestre.

In questa fase di tassi ancora vantaggiosi, gli italiani hanno preferito il tasso fisso con il 84% delle erogazioni se si considera l'intero anno, il 76,6% se si valutano quelle registrate nel IV trimestre 2017 rispetto al variabile (19,5%).

Per quanto riguarda la durata, la maggioranza dei mutui erogati a dicembre è a 20 anni (32,6%), ancora in graduale aumento dall'inizio dell'anno (30,7% erogati nel I trimestre). In leggera crescita anche l'importo medio degli erogati (123,240 Euro). Il 36,8,% dei mutui è stato concesso per una classe d'importo compresa tra i 50.001 e i 100.000 Euro.

Il 45,9% dei finanziamenti è stato erogato alla fascia d'età compresa tra i 36 e i 45 anni e il 39% per una classe di reddito tra i 1.501 e i 2.000 euro. Da un punto di vista geografico, si distingue ancora il Nord con il 46,6% dei mutui erogati, seguito dal Centro (36,2%) e dal Sud (11,5%) e isole (5,7%).

Nel corso degli ultimi 12 mesi i tassi medi concessi sono rimasti abbastanza costanti, ma se a livello di media annuale il fisso è rimasto pari al 2,3% nel 2016 e a 2,2% nel 2017 (media dei tassi per i mutui a 20 e 30 anni), il variabile è calato dall'1,23% all'1,01%; se si guarda all'andamento mese per mese, il fisso è passato dal 2,4% di gennaio 2017 al 2,1% di dicembre 2017 (con "picchi" del 2,4% registrati a inizio anno), mentre il variabile è passato dall'1,13% allo 0,93%.


Scarica il report

MAPPA
COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
Aedes 0.49 0.3075 98,339,481 0.033
Beni Stabili -0.59 0.7525 1,707,868,584 0.890
Brioschi -2.00 0.0686 54,033,808 0.087
Coima Res -0.50 8.0400 289,496,280 0.015
Dea Capital -1.71 1.2680 388,784,143 0.204
Gabetti Holding -0.66 0.3000 17,598,723 0.001
Hi Real -3.00 0.0291 2,114,861 0.000
Igd -1.84 7.2160 796,227,172 1.759
Italcementi 0.00 10.5800 3,695,283,794 0.000
Mutuionline 2.82 13.8400 553,600,000 0.100
Nova Re -1.01 3.9990 41,502,322 0.003
Prelios 0.00 0.1162 158,506,911 0.000
Risanamento -1.08 0.0275 49,523,216 0.054
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
1.18 1,427.8000 148,230 0.078
0.30 1,018.0000 86,380 0.029
0.01 845.0000 56,343,755 0.035
-0.52 280.0000 146,025,600 0.050
-2.14 52.6800 31,608,158 0.001
0.82 49.4000 13,262,616 0.000
-0.11 466.5000 56,913,000 0.000
0.18 84.9500 178,847,189 0.000
0.28 431.8000 48,965,256 0.000
-1.27 86.7800 126,258,565 0.019
1.08 410.0000 23,124,000 0.000
1.47 24.8500 1,528,374 0.000
1.25 4.0500 0 0.002
2.02 111.2200 7,651,936 0.001
-0.91 1,177.2000 0 0.045
1.28 552.0000 71,208,000 0.009
-1.57 285.0000 17,100,000 0.001
0.93 276.0000 0 0.003
-2.07 56.8000 36,726,312 0.000
-0.64 765.0000 122,400,000 0.034
0.00 630.0000 19,435,500 0.006
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE