NEWS

OPMI, intesa trasversale per rilanciare il mercato immobiliare e l'edilizia

di G.I. 8 Marzo 2019

Il rilancio del mercato immobiliare e lo sblocco dei cantieri pubblici sono stati i temi all’ordine del giorno dei lavori che si sono svolti a Roma.

 

Il mercato immobiliare e l’edilizia pubblica e privata devono essere rilanciati al fine di recuperare gli 800.000 posti di lavoro persi dal 2011 ad oggi. La filiera dell’immobiliare contribuisce per il 18% al PIL ed è quindi urgente rivedere le normative fiscali del settore e valutare una riforma complessiva di quelle che regolano la locazione.

 

Al temine dei lavori i presidenti di Confassociazioni Immobiliare, Confedilizia e Fiaip si sono detti soddisfatti del clima costruttivo che ha visto tutti i partecipanti portare il loro contributo.

 

Catia Polidori (FI), presidente dell’Opmi, l'Osservatorio Parlamentare sul Mercato Immobiliare: “Il compito dell'Opmi sarà proprio quello di raccogliere le istanze degli operatori del settore, interpretarle e portarle all'attenzione del Parlamento e del Governo. Sono sicura che con i colleghi parlamentari, consapevoli del ruolo fondamentale che il settore ha sempre rivestito per la crescita economica del Paese, faremo un ottimo lavoro". 

 

Giorgia Latini, onorevole della Lega: “Il direttivo dell’Opmi è servito a gettare le basi per pensare misure a sostegno del mercato immobiliare. Proseguiamo questo percorso di crescita confermando l'attenzione da parte del Governo nei riguardi di un comparto di assoluta importanza per il Paese: la cedolare secca per gli immobili commerciali ne è un esempio concreto. Ribadisco la massima disponibilità e sottolineo la convergenza fra tutti i Parlamentari presenti nel Direttivo per uno sviluppo del settore immobiliare che prescinde dalle appartenenze politiche”.

 

Tommaso Foti, deputato di FdI: “Credo che il ruolo dell'Osservatorio debba essere quello di richiamare l'attenzione del Parlamento e del Governo sulle enormi potenzialità di un settore, quello immobiliare, che in Italia è sempre stato un formidabile motore di sviluppo e di crescita. Occorre rimuovere gli ostacoli, in primo luogo di tipo fiscale, che da troppo tempo lo limitano e così imprimere alla nostra economia quella spinta di cui abbiamo urgente bisogno”.

 

MAPPA
COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
Aedes   1.7300 55,412,495 0.007
Brioschi   0.0726 57,184,468 0.008
Coima Res   7.7800 280,134,460 0.000
Covivio   94.8000 7,891,241,302 0.022
Dea Capital   1.3200 404,727,972 0.041
Gabetti Holding   0.3120 18,436,367 0.001
Heidelberg Cement   68.2600 13,543,908,720 0.003
Igd   6.3200 697,360,827 0.070
Mutuionline   17.4000 696,000,000 0.009
Nova Re   4.0300 44,380,593 0.007
Restart   0.4405 14,087,450 0.005
Risanamento   0.0254 45,741,444 0.005
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
  1,190.8000 123,611 0.047
  1,225.0000 103,945 0.015
  1,018.8000 67,879 0.037
  254.0000 132,466,080 0.234
  50.0000 13,423,700 0.000
  466.5000 56,913,000 0.000
  84.8000 178,531,390 0.000
  467.0000 52,956,866 0.000
  111.7000 162,515,346 0.013
  410.0000 23,124,000 0.000
  24.8500 1,528,374 0.000
  3.7850 0 0.016
  36.1050 2,484,024 0.000
  1,161.2000 0 0.005
  312.0000 40,248,000 0.026
  251.4000 15,084,000 0.000
  266.5000 0 0.014
  58.6500 37,922,504 0.000
  722.8000 115,648,000 0.022
  505.0000 15,579,250 0.007
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE