NEWS

Nomisma: migliora mercato immobiliare, investimenti in ripresa

di G.I. 11 Luglio 2018

“Sono oltre 2,6 milioni le famiglie che manifestano ambizioni proprietarie, prevalentemente alimentate dal desiderio di miglioramento della condizione abitativa attuale o dall’esigenza di emancipazione dal nucleo d’origine”, è quanto si legge nell’Osservatorio sul Mercato Immobiliare – luglio 2018 di Nomisma presentato oggi presso Poste Italiane a Roma.

 

La dipendenza da mutuo riguarda oltre l’80% della domanda potenziale in Italia ed è quindi inscindibile il legame tra scelte allocative delle istituzioni finanziarie e numero di compravendite immobiliari.

 

Proprio per le difficoltà di accesso al mercato dell’acquisto da parte di fasce della popolazione più colpite dalla crisi si è determinato negli ultimi tempi un passaggio di parte della domanda verso la locazione. Vi è quindi specialmente una motivazione “economica” alla base della scelta di prendere in affitto una casa, anche se per le nuove generazioni questa decisione si avvicina a un’idea di casa “come servizio in una logica di flessibilità dei progetti di vita”.

 

L’Istituto bolognese evidenzia come l’offerta locativa attuale appaia ancora sufficiente a soddisfare la domanda, ma se si dovesse diffondere la “cultura della locazione come scelta di residenzialità” si porrebbe il problema di un’offerta esigua e spesso qualitativamente inadeguata.

 

Anche le famiglie dimostrano – nell’arco degli ultimi 10 anni – una crescita della propensione a ricorrere all’affitto. In prospettiva – per Nomisma – sono oltre 2 milioni i nuclei che esprimono l’intenzione di ricorrere alla locazione nei prossimi 12 mesi di cui 863 mila si stanno già muovendo (3,3% del totale delle famiglie), mentre una componente di circa 1,1 milioni (4,5%) dovrebbe attivarsi nei prossimi mesi.

 

Passando al segmento della vendita, anche qui sono in crescita le intenzioni di acquisto: da 2,2 milioni del 2017 a 2,6 milioni del 2018 (il 10,2% del totale delle famiglie) e ben 722mila sono quelle che si stanno già muovendo (2,8%), mentre circa 1,9 milioni esprimono un’intenzione di acquisto nel breve termine (7,4%).

 

Le motivazioni legate all’acquisto (e alla sostituzione) della “prima casa” interessano circa 1,7 milioni di famiglie (65,9% delle intenzioni), a fronte della stabilità dell’interesse all’acquisto di “seconde case per uso familiare”, che continuano a trovare un importante riconoscimento nel 18% delle famiglie che intendono acquistare casa (circa 476mila nuclei).

 

Rispetto al passato la novità, per Nomisma, risiede nella ripresa della componente di investimento che – ad oggi – rappresenta il 15,4% delle manifestazioni d’interesse. E’ bene tenere conto come nella rilevazione del 2017 tale componente pesasse per appena il 6,1%. Per l’Istituto bolognese è questo un inequivocabile segnale di miglioramento del mercato immobiliare domestico.

 

"Le città e il Paese più in generale stanno vivendo importanti cambiamenti che possono avere impatti anche significativi sull’economia e sulla competitività dei territori. In tal senso risulta essenziale saper individuare e affrontare le nuove istanze economiche e sociali e riuscire a integrarle nelle proprie strategie di sviluppo. Globalizzazione, evoluzione della tecnologia, cambiamenti demografici sono tutti fenomeni che rendono necessario acquisire rapidamente la capacità di fornire risposte efficaci ai nuovi bisogni, senza trascurare aspetti chiave come la sostenibilità ambientale": è quanto rilevato da Carlo Petagna, ad di Sorgente Sgr, che ha illustrato nel corso dell’Osservatorio Nomisma sul mercato immobiliare Italy2Invest, un nuovo strumento informativo pensato per gli investitori e più in generale per principali decision maker.

 

“Insieme a Nomisma abbiamo analizzato – ha precisato Carlo Petagna - le principali città italiane utilizzando un set di indicatori opportunamente individuati, in grado di restituire una fotografia multidimensionale di un dato territorio. E’ stato così possibile definire un ranking in base a variabili come infrastrutture, servizi, turismo, ambiente e popolazione dando vita a un nuovo strumento informativo, Italy2Invest, e di conoscenza delle dinamiche delle città e dei territori”. Petagna ha anche aggiunto che la stessa Sorgente Sgr sta rifocalizzando la propria strategia di investimento per ricomprendere sempre più iniziative che riguardano i settori delle energie rinnovabili e delle infrastrutture urbane.

MAPPA
COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
Aedes -0.32 0.3120 99,778,596 0.000
Beni Stabili -0.45 0.7685 1,744,182,069 0.000
Brioschi -1.44 0.0686 54,033,808 0.000
Coima Res 1.03 7.8800 283,735,160 0.000
Dea Capital 2.18 1.3120 402,275,075 0.000
Gabetti Holding 0.71 0.2840 16,660,124 0.000
Hi Real -3.00 0.0291 2,114,861 0.000
Igd 0.58 6.8800 759,152,293 0.000
Italcementi 0.00 10.5800 3,695,283,794 0.000
Mutuionline 1.24 17.9000 716,000,000 0.000
Nova Re 1.04 4.9500 51,371,966 0.000
Prelios 0.00 0.1162 158,506,911 0.000
Risanamento 1.21 0.0251 45,201,190 0.000
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
0.74 1,497.2000 155,501 0.000
-1.01 980.0000 83,155,940 0.000
-0.95 896.4000 59,771,056 0.000
-1.81 260.2000 135,699,504 0.000
0.53 12.8680 7,720,839 0.000
0.82 49.4000 13,262,616 0.000
-0.11 466.5000 56,913,000 0.000
0.18 84.9500 178,847,189 0.000
0.28 431.8000 48,965,256 0.000
-0.35 86.4000 125,705,693 0.000
1.08 410.0000 23,124,000 0.000
1.47 24.8500 1,528,374 0.000
0.00 4.1370 0 0.000
2.69 38.0000 2,614,400 0.000
-0.07 1,140.2000 0 0.000
-1.79 550.0000 70,950,000 0.000
0.00 308.0000 18,480,000 0.000
0.36 265.5000 0 0.000
-2.07 56.8000 36,726,312 0.000
0.14 732.0000 117,120,000 0.000
-0.03 600.0000 18,510,000 0.000
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE