NEWS

Italia in deflazione: i commenti delle associazioni

Confesercenti, Codacons e Coldiretti sul piede di guerra

di cas 31 Marzo 2016

Dopo i dati sull’inflazione, o meglio la deflazione, italiana diffusi dall’Istat arrivano i commenti a caldo delle varie associazioni di categoria.

 

Per Confesercenti, "il dato deflattivo diffuso oggi conferma in termini numerici anche la flessione della fiducia da parte delle famiglie, che ha portato ad una contrazione della domanda di beni, con inevitabili ricadute sul comportamento delle imprese, improntato alla cautela". Confesercenti sottolinea che, data la delicata fase di ripresa in cui si trova il nostro Paese, questo scenario "potrebbe essere molto grave, visto che uno stimolo importante alla crescita del Pil può provenire solo dai consumi, visto che gli investimenti hanno ancora bisogno di tempo per manifestarsi".

 

Il Codacons sottolinea che "con questi numeri non si va da nessuna parte, e preoccupa in modo particolare il dato sul carrello della spesa, che diminuisce dello 0,3% su base annua. Gli effetti della deflazione saranno pesantissimi per la nostra economia, perché' dimostrano che la domanda interna è ancora debole, con conseguenze negative per industria, commercio e occupazione".

 

Coldiretti lancia invece un allarme deflazione nei campi spiegando che crollano i prezzi nelle campagne italiane: si va dal -30% per il grano duro al -31% dei pomodori in serra fino al -41% per le arance, rispetto all'anno scorso, ma la situazione è precipitata anche nelle stalle italiane con i compensi agli allevatori che non coprono più neanche i costi dell'alimentazione del bestiame. Se sullo scaffale per i consumatori i prezzi sono solo in leggera flessione o praticamente stabili, nelle campagne la situazione è drammatica con il crollo delle quotazioni su livelli insostenibili.

TAG
tags istat
MAPPA
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
Aedes -0.33 1.5250 48,846,275 0.139
Brioschi 1.75 0.0696 54,821,473 0.000
Coima Res -0.77 7.7800 280,134,460 0.228
Covivio -1.09 91.0000 7,929,891,151 0.018
Dea Capital -0.16 1.2680 388,784,143 0.094
Gabetti Holding 2.04 0.3000 17,727,276 0.007
Heidelberg Cement -0.68 70.5200 13,992,329,958 0.001
Igd -0.17 5.8100 641,086,456 0.672
Mutuionline 0.77 15.7200 628,800,000 0.396
Nova Re 1.78 4.0000 44,050,216 0.000
Restart -2.35 0.4785 15,302,713 0.110
Risanamento -3.80 0.0304 54,745,665 0.591
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
0.00 1,162.0000 120,703 0.000
1.68 1,210.0000 102,672 0.088
-0.08 1,005.0000 67,012 0.005
0.54 277.0000 144,461,040 0.007
0.00 50.0000 13,423,700 0.000
-0.11 466.5000 56,913,000 0.000
0.00 84.8000 178,531,390 0.000
0.00 467.0000 52,956,866 0.000
-0.65 118.7200 172,728,933 0.068
1.08 410.0000 23,124,000 0.000
1.47 24.8500 1,528,374 0.000
0.00 3.9425 0 0.000
0.00 36.1050 2,484,024 0.000
0.58 1,116.4000 0 0.039
0.00 310.0000 39,990,000 0.013
0.00 284.9000 17,094,000 0.000
2.76 257.0000 0 0.000
0.00 58.6500 37,922,504 0.000
0.49 720.0000 115,200,000 0.043
-0.40 503.0000 15,517,550 0.018
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE