NEWS

Istat conferma: ad aprile inflazione scende a +0,5% (Report)

di G.I. 16 Maggio 2018

Ad aprile l'indice nazionale dei prezzi al consumo aumenta dello 0,1% sul mese precedente e dello 0,5% su base annua (da +0,8% registrato a marzo), confermando la stima preliminare. Lo ha reso noto l'Istat.
 

Il rallentamento dell'inflazione, in parte frenato dall'accelerazione dei prezzi dei Beni alimentari (da +0,5% di marzo a +1,3%), si deve prevalentemente all'inversione di tendenza dei prezzi dei Beni energetici regolamentati (da +5,0% a -1,2%) e dei Servizi relativi ai trasporti (da +2,5% a -0,7%), cui si aggiunge quella, meno marcata, dei prezzi dei Servizi relativi alle comunicazioni (da +0,4% a -0,7%).
 

L'"inflazione di fondo", al netto degli energetici e degli alimentari freschi rallenta a +0,5% (era +0,7% nel mese precedente) mentre quella al netto dei soli Beni energetici si attesta a +0,5% (come a marzo).
 

L'aumento congiunturale dell'indice generale dei prezzi al consumo è dovuto principalmente ai rialzi dei prezzi degli Alimentari lavorati (+0,7%), dei Beni energetici non regolamentati (+1,1%) e dei Servizi ricreativi, culturali e per la cura della persona (+1,0%), quasi del tutto neutralizzati dal calo dei prezzi dei Beni energetici regolamentati (-5,5%).

 

Su base annua la crescita dei prezzi dei beni rimane stabile rispetto al mese precedente (+0,7%) mentre quelli dei servizi ha subito una decelerazione (da +0,9% a +0,3%), il differenziale inflazionistico tra servizi e beni torna negativo (da +0,2 punti percentuali di marzo a -0,4 punti percentuali).
 

L'inflazione acquisita per il 2018 è +0,7% per l'indice generale e +0,5% per la componente di fondo.
I prezzi dei Beni alimentari, per la cura della casa e della persona aumentano dello 0,4% sul mese precedente e dell'1,2% rispetto ad aprile 2017 (+0,4% a marzo).
 

I prezzi dei prodotti ad alta frequenza d'acquisto salgono dello 0,3% su base mensile e dell'1,4% su base annua (in accelerazione da +0,8% del mese precedente).
 

L'indice armonizzato dei prezzi al consumo (Ipca) aumenta dello 0,5% in termini congiunturali e dello 0,6% in termini tendenziali (in decelerazione da +0,9 di marzo), confermando la stima preliminare. Il rialzo congiunturale più marcato rispetto al NIC si deve al rientro definitivo dei saldi invernali di abbigliamento e calzature di cui il NIC non tiene conto
 

L'indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI), al netto dei tabacchi, rimane stabile su base mensile e aumenta dello 0,4% rispetto ad aprile 2017.
 

 

Per l'Istat "l'inversione di tendenza dei prezzi degli Energetici regolamentati (soprattutto energia elettrica e gas) ha contribuito in misura rilevante al rallentamento dell'inflazione; d'altra parte, le tensioni su alcuni prodotti di largo consumo hanno determinato un'accelerazione dei prezzi dei prodotti ad alta frequenza d'acquisto, che incidono per il 40% sulla spesa delle famiglie. I consumatori sperimentano quindi dinamiche dei prezzi contrastanti mentre, dal punto di vista macroeconomico si conferma, rafforzandosi, il contesto di bassa inflazione di fondo che caratterizza ormai da diversi anni la nostra economia.

 

Scarica il Report
 

MAPPA
COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
Aedes 0.43 0.3525 112,730,625 0.125
Beni Stabili -1.61 0.7620 1,729,429,716 2.650
Brioschi 0.29 0.0696 54,821,473 0.038
Coima Res -1.74 7.9200 285,175,440 0.678
Dea Capital -2.55 1.3740 421,285,025 0.541
Gabetti -3.29 0.3230 18,947,958 0.027
Hi Real -3.00 0.0291 2,114,861 0.000
Igd -1.00 7.4000 816,530,082 3.786
Italcementi 0.00 10.5800 3,695,283,794 0.000
Mutuionline -2.42 13.7000 548,000,000 0.262
Nova Re -1.27 4.7100 48,881,204 0.009
Prelios 0.00 0.1162 158,506,911 0.000
Risanamento -1.82 0.0270 48,622,794 0.076
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
-0.78 1,402.0000 145,633 0.091
0.09 969.0000 82,222,557 0.059
-1.15 860.0000 57,343,940 0.016
-0.81 289.0000 150,719,280 0.193
-2.02 56.3800 33,828,169 0.003
0.00 49.4000 13,262,616 0.000
-0.11 466.5000 56,913,000 0.000
0.00 84.9500 178,847,189 0.000
0.00 431.8000 48,965,256 0.000
-0.70 90.8900 132,238,315 0.024
1.08 410.0000 23,124,000 0.000
1.47 24.8500 1,528,374 0.000
0.00 3.5500 0 0.000
3.89 119.5000 8,221,600 0.008
-1.95 1,260.0000 0 0.035
0.15 536.0000 69,144,000 0.014
-0.02 292.0000 17,520,000 0.001
-0.02 275.0000 0 0.013
0.00 56.8000 36,726,312 0.000
0.06 807.5000 129,200,000 0.045
-0.16 629.0000 19,404,650 0.003
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE