NEWS

Istat: commercio online, ampio gap tra Italia e resto d'Europa (Report)

di G.I. 25 Settembre 2018

Nel 2017, il 32% della popolazione italiana tra i 16 e i 74 anni ha fatto acquisti online nell'arco dell'anno precedente l'indagine. Nonostante la crescita di 17 punti percentuali registrato negli ultimi 3 anni, è ancora molto ampio il divario con i principali partner europei. Lo ha spiegato Roberto Monducci, direttore del dipartimento per la produzione statistica dell'Istat, nel corso di un'audizione presso la commissione Attività produttive della Camera, in merito al ddl che vorrebbe ripristinare le chiusure domenicali per gli esercizi commerciali.

 

In Germania negli ultimi 12 mesi ha fatto acquisti online il 75% della popolazione, in Francia il 67% e in Spagna il 50%. La diffusione dell'uso di Internet rappresenta la precondizione affinchè gli individui possano accedere ai servizi online, fra cui l'e-commerce.

 

L'Istat stima che nel 2017 gli utilizzatori regolari di Internet - coloro cioè che lo utilizzano almeno una volta alla settimana - fossero il 69% del totale, 10 punti percentuali in più rispetto a tre anni fa. Nell'insieme dei 28 paesi Ue, invece, tra il 2014 e il 2017 gli utenti sono saliti dal 75% all'81%.

 

Il confronto con i grandi paesi europei mostra quindi la persistenza di un gap notevole: nel 2017 gli internauti regolari erano l'87% della popolazione in Germania, l'83% in Francia e l'80% in Spagna. Restringere il campo di osservazione alla sola popolazione che naviga sul web permette di ottenere informazioni sull'uso specifico che gli utenti fanno della rete. Per questa fascia di popolazione, spiega l'Istat, l'incidenza sale al 44% ma il divario con i paesi europei rimane molto ampio: in Germania, infatti, la quota di coloro che effettuano acquisti online tra chi usa internet è all'82%, in Francia al 76%, in Spagna al 59%.

 

Al di là della differente diffusione del fenomeno, i profili di consumo fra l'Italia e il resto d'Europa sono simili. La rete viene utilizzata principalmente per acquistare capi di abbigliamento e attrezzature sportive (43% il valore per l'Ue, 17% per l'Italia), ma anche libri, giornali, riviste (inclusi ebook), software e materiale per la formazione a distanza (36% in Ue, 17% in Italia), articoli per la casa (31% Ue, 16% Italia) e viaggi e trasporti (36% Ue, 16% Italia). Solo il 4% degli italiani compra prodotti alimentari online.
 

Scarica il Report
 

MAPPA
COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
Aedes   1.4650 46,851,167 0.001
Beni Stabili   0.7220 1,638,646,004 0.035
Brioschi   0.0586 46,157,160 0.007
Coima Res   6.8600 247,008,020 0.000
Dea Capital   1.2560 385,104,798 0.000
Gabetti Holding   0.2560 15,017,577 0.041
Igd   5.6860 627,404,060 0.010
Italcementi   10.5800 3,695,283,794 0.000
Mutuionline   16.5400 661,600,000 0.009
Nova Re   4.0000 41,512,700 0.002
Risanamento   0.0185 33,315,618 0.000
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
  1,370.0000 142,309 0.012
  979.1000 83,079,572 0.009
  839.9000 56,003,692 0.000
  240.0000 125,164,800 0.018
  13.4680 8,080,840 0.001
  50.0000 13,423,700 0.000
  466.5000 56,913,000 0.000
  84.8000 178,531,390 0.000
  467.0000 52,956,866 0.000
  79.4000 115,521,204 0.058
  410.0000 23,124,000 0.000
  24.8500 1,528,374 0.000
  3.4285 0 0.000
  36.1050 2,484,024 0.000
  1,024.0000 0 0.022
  398.2000 51,367,800 0.035
  240.0000 14,400,000 0.000
  242.0000 0 0.003
  58.6500 37,922,504 0.000
  663.8000 106,208,000 0.002
  565.6000 17,448,760 0.004
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE