NEWS

Immobili della Chiesa: Non sono il 20% del patrimonio nazionale

di Achille Colombo Clerici, presidente di Assoedilizia 8 Novembre 2018

Riferendosi a quanto riportato da alcuni organi di stampa che, a proposito delle proprietà immobiliari della Chiesa, parlano di ben il 20% del patrimonio edilizio nazionale si tratta di un dato che non è minimamente attendibile e risulta assolutamente lontano dalla realtà.
 

E tra l'altro tale inattendibilità ictu oculi è di immediata percepibilità.
 

Tutti gli italiani infatti hanno sotto gli occhi una realtà diversa da quella che viene rappresentata con il dato che parla di un immobile della Chiesa ogni cinque posseduti dalla cittadinanza.
 

Questo dato non vale nemmeno nella città di Roma dove pure, nel centro storico, si presenta la maggior concentrazione di immobili religiosi a livello nazionale.
 

Secondo i dati in possesso di Europasia, nella Città Eterna gli immobili riconducibili alla Chiesa Cattolica, nella sua globalità di enti ed istituzioni ecclesiastici (compresi gli immobili extraterritoriali e quelli destinati al culto) dovrebbero aggirarsi  attorno al 3/4 % del totale.
 

A livello nazionale, viceversa, la quota di questi immobili (compresi quelli di culto) si attesterebbe attorno all'1 % del totale.
 

Si tratta pur sempre di una quantità considerevole atteso ad esempio  il numero complessivo degli immobili che nella sola Roma supera le 120 mila unità. 
 

Consideriamo peraltro che la gran parte del patrimonio edilizio esistente nelle nostre città è stato realizzato a partire dal secondo dopoguerra, fuori dai centri storici; e nelle zone periferiche e semiperiferiche la presenza di immobili della Chiesa è rarefatta.  
 

Riferendoci al patrimonio italiano edificato, stiamo parlando di una realtà edilizia che si localizza in ben 8102 comuni (oltre la metà dei quali sotto i 2500 abitanti), con una concentrazione demografica del 46% in comuni con popolazione inferiore ai 20.000 abitanti; in ciascuno dei quali sono presenti solo una o alcune chiese (non sempre dotate delle c.d. attrezzature complementari di culto: ad esempio canonica-oratorio-campo sportivo), qualche struttura appartenente ad ordini o congregazioni religiose; con frequentemente scarsi beni a reddito, quali terreni e fabbricati, gestiti dagli enti diocesani per il sostentamento del clero.

 

MAPPA
COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
Aedes -5.12 1.3740 44,009,693 0.352
Brioschi 0.31 0.0642 50,568,083 0.039
Coima Res 1.31 7.7600 279,414,320 0.114
Covivio -0.69 86.5000 7,171,100,677 0.418
Dea Capital 0.92 1.3200 404,727,972 0.152
Gabetti Holding -0.63 0.3180 18,790,912 0.012
Heidelberg Cement 0.00 64.7600 12,849,451,051 0.002
Igd -1.22 6.0550 668,120,223 0.565
Mutuionline -1.00 15.9000 636,000,000 0.441
Nova Re 0.00 3.9990 41,502,322 0.000
Restart -4.51 0.6200 19,827,813 0.322
Risanamento 1.50 0.0203 36,557,138 0.025
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
0.01 1,470.2000 152,696 0.087
-1.15 985.5000 83,622,632 0.032
0.02 831.2000 55,423,585 0.015
-0.83 232.0500 121,018,716 0.017
0.00 50.0000 13,423,700 0.000
-0.11 466.5000 56,913,000 0.000
0.00 84.8000 178,531,390 0.000
0.00 467.0000 52,956,866 0.000
-0.47 92.3500 134,362,508 0.029
1.08 410.0000 23,124,000 0.000
1.47 24.8500 1,528,374 0.000
0.00 3.6195 0 0.000
0.00 36.1050 2,484,024 0.000
0.00 980.0000 0 0.084
1.39 215.3000 27,773,700 0.004
-0.48 230.0000 13,800,000 0.003
-0.20 249.5000 0 0.002
0.00 58.6500 37,922,504 0.000
0.44 710.0000 113,600,000 0.123
-0.61 520.0000 16,042,000 0.007
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE