NEWS

Tecnocasa: in calo le richieste di mutuo da stranieri (Grafici)

di J.B. 6 Dicembre 2017

Prosegue il momento positivo del mercato dei mutui in Italia. Le erogazioni sono in aumento da tre anni consecutivi. La spinta alla crescita sembra però  aver diminuito la sua forza soprattutto nella lettura delle ultime rilevazioni trimestrali operate dall’ufficio studi Tecnocasa.

 

Si rileva dal lato della domanda un moderato calo delle interrogazioni di mutui rispetto allo scorso anno. I principali indici dei tassi di riferimento sono ancora a livelli molto bassi, le banche applicano spread convenienti e le quotazioni immobiliari rimangono interessanti: in questo scenario sono buone opportunità per le famiglie che vogliono affacciarsi all’acquisto dell’abitazione.

 

 

Nel primo semestre dell’anno, il 72% di coloro che hanno acceso un mutuo nella prima parte del 2017 ha un’età compresa tra 18 e 44 anni, con la percentuale maggiore nella fascia tra 35 e 44 anni. Al crescere dell’età diminuisce la percentuale di coloro che ricorrono al mutuo.

 

L’85,6% dei cittadini finanziati nel nostro Paese è di origine italiana. Rispetto ai semestri precedenti è in diminuzione la percentuale degli stranieri passata dal 17,3% del II semestre 2016  al 14,4% del I semestre 2017. Quest’ultima percentuale sale al 33,5% nelle regioni dell’Italia Nord Orientale.

 

La durata media del mutuo si aggira intorno a 24 anni come si può vedere dal grafico sottostante. La maggioranza dei mutui stipulata (70,2%) ha una durata compresa tra 21 e 30 anni.

 

Nel semestre  il tasso fisso prevale con il 74,1% delle preferenze.

 

Il 39,1% dei mutui stipulati riguarda un importo compreso tra 100 e 150 mila euro, seguito da un 37,9% che ha un importo compreso tra 50 e 100 mila €. L’importo medio del mutuo a livello nazionale si aggira intorno a 113.700 euro. L’importo medio più elevato, 121.354 euro, si regista nella macroarea dell’Italia centrale. L’Italia nord orientale e nord occidentale registrano un importo medio di mutuo superiore alla media, mentre l’Italia meridionale ed insulare registra importi di mutuo più bassi, come è ovvio che sia visto anche i prezzi immobiliari più contenuti.     
 


Scarica i grafici sul mercato dei mutui nel primo semestre 2017

MAPPA
COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
Aedes 1.25 0.4460 142,632,223 0.123
Beni Stabili 2.27 0.6750 1,531,975,142 1.616
Brioschi 2.36 0.0782 61,595,391 0.039
Coima Res 0.72 8.3800 301,738,660 0.141
Dea Capital -0.99 1.4060 431,096,613 0.218
Gabetti Holding -1.23 0.4030 23,640,951 0.016
Hi Real -3.00 0.0291 2,114,861 0.000
Igd 3.19 0.8410 683,771,376 0.863
Italcementi 0.00 10.5800 3,695,283,794 0.000
Mutuionline 4.14 14.5800 583,200,000 0.191
Nova Re 2.13 0.1915 59,622,620 0.019
Prelios 0.00 0.1158 157,961,276 1.031
Risanamento 0.65 0.0312 56,186,340 0.074
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
0.65 1,395.0000 144,906 0.084
0.26 1,165.0000 98,854 0.047
0.17 909.0000 60,611,211 0.029
0.67 302.0000 157,499,040 0.843
-1.94 68.2000 40,920,205 0.000
0.82 49.4000 13,262,616 0.000
-0.11 466.5000 56,913,000 0.000
0.18 84.9500 178,847,189 0.000
0.28 431.8000 48,965,256 0.000
-0.40 100.1000 145,638,193 0.036
1.08 410.0000 23,124,000 0.000
1.47 24.8500 1,528,374 0.000
0.00 3.7000 0 0.000
0.00 138.0000 9,494,400 0.000
0.08 1,326.0000 0 0.032
-0.35 568.0000 73,272,000 0.002
0.00 281.4000 16,884,000 0.000
0.07 291.4000 0 0.006
-2.07 56.8000 36,726,312 0.000
1.98 928.0000 148,480,000 0.098
0.00 650.0000 20,052,500 0.001
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE