NEWS

Mediolanum, Doris: Non faremo Pir immobiliari

di J.B. 12 Febbraio 2018

Banca Mediolanum chiude il 2017 in crescita, con commissioni di gestione salite a 976 milioni di euro (+15%) e masse amministrate che hanno raggiunto quota 75,72 miliardi (+10%). In questo primo periodo del 2018 la raccolta netta è stata positiva per 167 milioni di euro, trainata ancora una volta dai Pir.

 

L’amministratore delegato di Banca Mediolanum Massimo Doris punta ad una crescita a due cifre anche per quest’anno, insieme alla conferma di una distribuzione dell’utile di esercizio paragonabile a quella del 2017, attestata a 294 milioni di euro sui circa 380 milioni di risultato netto.
 

Il manager aveva annunciato a settembre l'intenzione di entrare nel settore dell'investment banking e di voler sondare il mercato alla ricerca di una banca d'investimento attraverso cui erogare questa tipologia di servizi. A capo della nuova realtà sarà Diego Selva, ex responsabile dell'Investment bank di Merril Lynch Italia. Quest'ultimo a sua volta sta selezionando le risorse che ritiene adeguate per rinforzare il team: oggi sono tre persone e a breve diventeranno dieci. 
 

Tutto nasce dal fatto che la legge che ha introdotto i Pir stimola le aziende a quotarsi e a emettere obbligazioni. Oggi Banca Mediolanum è tra i fornitori e partner personali di molti imprenditori e questo ha convinto la dirigenza di poter offrire anche alcuni servizi per operazioni straordinarie di capitale. 

 

Proprio in relazione ai Piani Individuali di Risparmio, la banca chiude la porta a nuovi strumenti di investimento nel comparto immobiliare.

 

Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum: “Il nostro obiettivo per il 2018 è ripetere quanto raccolto l'anno scorso, vale a dire raggiungere i 5,4 miliardi di euro di raccolta netta totale e i 5,8 miliardi in fondi e gestioni. L'apertura dei Pir al mercato immobiliare rappresenta un di più, ma per noi non farà grande differenza: non disponiamo infatti di alcun prodotto ad hoc né siamo intenzionati a farne, anche se il nostro fondo Pir potrà naturalmente investire in quote di fondi immobiliari”. 

MAPPA
COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
Aedes -3.31 0.4090 130,799,505 0.915
Beni Stabili -0.30 0.6580 1,493,392,064 1.437
Brioschi -1.03 0.0772 60,807,726 0.033
Coima Res 0.24 8.3000 298,858,100 0.206
Dea Capital -1.00 1.3800 423,124,698 0.162
Gabetti -0.75 0.3980 23,347,639 0.007
Hi Real -3.00 0.0291 2,114,861 0.000
Igd 6.00 8.6500 703,284,470 2.026
Italcementi 0.00 10.5800 3,695,283,794 0.000
Mutuionline -0.58 13.6600 546,400,000 0.097
Nova Re -0.79 0.1880 58,532,912 0.008
Prelios 0.00 0.1156 157,688,458 1.059
Risanamento -0.97 0.0307 55,285,918 0.152
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
-0.65 1,385.0000 143,867 0.028
-0.17 1,177.0000 99,872 0.008
0.23 877.0000 58,477,483 0.037
-1.69 279.0000 145,504,080 0.085
0.00 69.4500 41,670,208 0.001
0.82 49.4000 13,262,616 0.000
-0.11 466.5000 56,913,000 0.000
0.18 84.9500 178,847,189 0.000
0.28 431.8000 48,965,256 0.000
0.70 100.5000 146,220,164 0.044
1.08 410.0000 23,124,000 0.000
1.47 24.8500 1,528,374 0.000
0.74 3.8280 0 0.003
-1.42 139.0000 9,563,200 0.000
-0.75 1,320.0000 0 0.158
0.00 574.0000 74,046,000 0.009
-2.40 285.0000 17,100,000 0.001
0.00 291.0000 0 0.000
-2.07 56.8000 36,726,312 0.000
0.00 915.0000 146,400,000 0.078
-2.59 640.0000 19,744,000 0.006
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE