NEWS

Istat: esportazioni +4,0% a marzo (Report)

17 Maggio 2017
Rispetto al mese precedente, a marzo 2017 si registra un aumento per le esportazioni (+4,0%) mentre le importazioni sono stazionarie (0,0%). Questi i dati emersi dall’indagine Istat sul commercio con l’estero e prezzi all’import dei prodotti industriali.
 
L'ampio incremento congiunturale dell'export è trainato dalle vendite verso i mercati extra Ue (+6,5%) mentre per l'area Ue (+2,1%) si registra un aumento più contenuto. Tutti i principali raggruppamenti di industrie sono in crescita, a eccezione dell'energia (-7,6%).
 
Nel primo trimestre 2017, rispetto al trimestre precedente, l'aumento dell'export è sostenuto (+3,0%) e coinvolge entrambe le principali aree di sbocco, con una crescita più intensa per i paesi extra Ue (+4,7%), rispetto all'area Ue (+1,6%). Le importazioni (+3,3%) registrano una crescita di poco superiore a quella delle esportazioni.
 
A marzo 2017 la crescita tendenziale dell'export (+14,5%) riguarda sia l'area extra Ue (+15,1%) sia quella Ue (+14,1%); l'incremento dell'import (+16,3%) è più sostenuto dall'area extra Ue (+19,0%). Al netto delle differenze nei giorni lavorativi (23 a marzo 2017 rispetto a 22 di marzo 2016), l'aumento risulta più contenuto: +14,1% per l'import e +12,4% per l'export.
 
Le vendite di prodotti petroliferi raffinati (+47,1%), di autoveicoli (+28,1%) e di articoli farmaceutici, chimico-medicinali e botanici (+22,8%) sono in forte aumento. Dal lato dell'import, aumenti rilevanti riguardano petrolio greggio (+68,0%) e prodotti petroliferi raffinati (+59,2%).
 
A marzo 2017 le esportazioni verso Cina (+32,3%) e paesi ASEAN (+31,1%) registrano una marcata crescita tendenziale. Si segnala anche, tra i paesi dell'area Ue, una crescita sostenuta delle vendite verso Romania (+25,2%), Polonia (+24,5%) e Spagna (+23,4%).
 
A marzo 2017 il surplus commerciale è di 5,4 miliardi (+5,2 miliardi a marzo 2016). Nei primi tre mesi dell'anno l'avanzo commerciale raggiunge 6,7 miliardi (+15,6 miliardi al netto dei prodotti energetici).
 
Nel mese di marzo 2017 l'indice dei prezzi all'importazione dei prodotti industriali diminuisce dello 0,4% rispetto al mese precedente ed aumenta del 4,6% nei confronti di marzo 2016.
 
La diminuzione dei prezzi all'importazione dipende principalmente dalle dinamiche del comparto energetico, al netto del quale l'indice registra un aumento dello 0,2% rispetto al mese precedente e dell' 1,5% in termini tendenziali.
 
Scarica il Report
MAPPA
COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
Aedes   0.3765 120,405,901 0.379
Beni Stabili   0.7610 1,727,160,123 2.266
Brioschi   0.0702 55,294,072 0.013
Coima Res   8.2800 298,137,960 0.274
Dea Capital   1.4820 454,399,132 0.201
Gabetti Holding   0.3760 22,057,066 0.013
Hi Real   0.0291 2,114,861 0.000
Igd   7.9370 645,314,317 1.086
Italcementi   10.5800 3,695,283,794 0.000
Mutuionline   15.7200 628,800,000 1.252
Nova Re   0.1815 56,509,168 0.026
Prelios   0.1160 158,234,093 0.087
Risanamento   0.0295 53,124,905 0.057
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
  1,420.0000 147,503 0.016
  1,008.6000 85,532 0.007
  904.0000 60,277,816 0.014
  288.0000 150,197,760 0.084
  60.3000 36,180,181 0.000
  49.4000 13,262,616 0.000
  466.5000 56,913,000 0.000
  84.9500 178,847,189 0.000
  431.8000 48,965,256 0.000
  97.8800 142,408,255 0.002
  410.0000 23,124,000 0.000
  24.8500 1,528,374 0.000
  3.7800 0 0.000
  123.0000 8,462,400 0.005
  1,322.0000 0 0.012
  540.2000 69,685,800 0.012
  270.0000 16,200,000 0.000
  284.8500 0 0.003
  56.8000 36,726,312 0.000
  825.1000 132,016,000 0.041
  665.0000 20,515,250 0.001
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE