NEWS

Coima Res: parte l’Ipo, prezzo a 10 euro

Punta a raccogliere almeno 300 mln

di cas 17 Marzo 2016

Va in scena l’atto terzo della quotazione di Coima Res e questa volta dovrebbe essere quella buona. La Coima Res di Manfredi Catella ha annunciato il periodo di adesione all'offerta pubblica di sottoscrizione finalizzata all'ammissione a Piazza Affari.

 

L’offerta si configura come un aumento di capitale ed avrà ad oggetto minimo 30 milioni di titoli, di cui il 10% rivolto al pubblico indistinto, al prezzo unitario di 10 euro. Il lotto minimo per il pubblico retail è pari a 300 pezzi, per quindi 3.000 euro. La società punta di conseguenza a raccogliere almeno 300 milioni di euro.

 

La società intende, si legge nel documento di offerta, “destinare i proventi in parte per far fronte agli impegni economici correlati all’acquisto del complesso immobiliare Vodafone Village e, per la restante parte, implementare la strategia di investimento oltre che per far fronte ai costi di gestione”.

 

Nell’ambito di un aumento di capitale riservato, Qatar Holding LLC conferirà 96 immobili, la maggior parte di cui sono filiali bancarie del gruppo Deutsche Bank oggetto di contratti di locazione, in cambio di 14,45 milioni di azioni al prezzo di offerta, valutati quindi 144,5 milioni di euro. Qatar Holding è un’entità interamente controllata dall'Autorità per gli Investimenti del Qatar con in mano la totalità delle quote del fondo immobiliare chiuso riservato agli investitori professionali gestito da Coima SGR e denominato Italian Banking Fund, fondo dentro cui si trovano le filiali della banca tedesca.

 

Salvo proroga o chiusura anticipata, l'offerta pubblica avrà inizio il 18 marzo 2016 e terminerà il 1° aprile 2016 mentre il collocamento istituzionale avrà inizio il 17 marzo 2016 e terminerà il 1° aprile 2016.

 

L'offerta globale è coordinata e gestita da Mediobanca – Banca di Credito Finanziario e Citigroup Global Markets Limited in qualità di Joint Global Coordinators, i quali agiscono, unitamente a Kempen & Co, Banca IMI e UniCredit Bank, quali Joint Bookrunners nell'ambito del Collocamento Istituzionale. Mediobanca – Banca di Credito Finanziario agisce in qualità di Banca capofila e Sponsor.

MAPPA
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
Aedes   0.3683 117,783,515 0.053
Beni Stabili   0.5570 1,264,163,191 0.640
Brioschi   0.0523 41,194,871 0.004
Coima Res   7.0550 254,029,385 0.007
Dea Capital   1.1770 360,882,442 0.111
Gabetti   0.4600 26,841,141 0.031
Hi Real   0.0000 0 0.000
Igd   0.7290 592,710,265 1.891
Italcementi   0.0000 0 0.000
Mutuionline   8.9950 355,409,271 0.079
Prelios   0.0931 107,353,499 0.160
Risanamento   0.0329 59,247,775 0.215
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
  1,300.0000 135,038 0.008
  970.0000 82,307,410 0.036
  751.0000 50,075,929 0.028
  232.0000 120,992,640 0.013
  64.0500 38,430,192 0.006
  111.6000 29,961,698 0.005
  0.0000 0 0.000
  63.1000 132,845,881 0.018
  977.0000 110,789,846 0.001
  78.0000 113,484,306 0.004
  0.0000 0 0.000
  49.9900 3,074,585 0.017
  3.6020 0 0.000
  165.0000 11,352,000 0.007
  868.5000 112,036,500 0.021
  900.0000 54,000,000 0.020
  238.0000 0 0.003
  89.0000 57,546,510 0.002
  1,170.0000 187,200 0.028
  1,644.0000 50,717 0.002
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 500+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE

Banca Finint: Report sui minibond

28/02/2017 a Milano