NEWS

Acquistare casa, il vademecum delle Entrate

20 Aprile 2017

Dal calcolo delle imposte alle agevolazioni, l'Agenzia delle Entrate descrive in una guida le principali regole da osservare quando si compra una casa, in modo da poter fruire di tutti i benefici previsti dalla legge.

 

L'obiettivo del vademecum, relativo sia alle compravendite tra privati sia a quelle tra imprese e privati, è quello di fornire un supporto informativo alle persone fisiche che intendono acquistare un immobile e che non agiscono nell'esercizio di attività commerciali, artistiche o professionali.

Prima di procedere all'acquisto di una casa, è opportuno innanzitutto ottenere più informazioni possibili sull'immobile. Bisogna verificare la situazione catastale e ipotecaria del bene; a tal fine l'Agenzia mette a disposizione dei cittadini alcuni servizi come quello di ispezione ipotecaria che consente di individuare il proprietario dell'immobile e di controllare se ci sono ipoteche o pendenze, anche giudiziarie.

Una volta accertato che l’immobile è libero da vincoli, si può procedere alla stipula del contratto preliminare, un accordo tra venditore e compratore che si impegnano reciprocamente a stipulare un successivo e definitivo
contratto di compravendita. Il contratto preliminare deve essere redatto in forma scritta e deve essere registrato entro 20 giorni dalla sottoscrizione, pagando l'imposta di registro di 200 euro, oltre all'imposta di bollo.

Quando si compra una casa, le imposte da pagare variano a seconda che il venditore sia un privato o un'impresa e l'acquisto venga effettuato in presenza o meno dei benefici "prima casa". Se il venditore è un privato o un'impresa, con vendita esente da IVA, l'acquirente dovrà pagare l’imposta di registro nella misura proporzionale del 9%, l’imposta ipotecaria e l'imposta catastale nella misura fissa di 50 euro. In caso contrario, chi acquista sarà tenuto a versare l'IVA al 10% cui si aggiungono le imposte di registro, ipotecaria e catastale, ciascuna per l’importo di 200 euro.

La guida passa poi in rassegna i requisiti per accedere al beneficio legato all'acquisto della prima abitazione. Nel caso del venditore privato o dell’impresa esente da IVA, saranno dovute l’imposta di registro proporzionale nella misura del 2%, l'imposta ipotecaria e quella catastale nella misura fissa di 50 euro. Se la vendita è soggetta ad IVA, sono dovute l'imposta di registro, quella ipotecaria e quella catastale nella misura fissa di 200 euro, oltre all’IVA ridotta al 4%. Le agevolazioni "prima casa" non sono ammesse per l’acquisto di immobili appartenenti alle categorie catastali A/1, abitazioni di tipo signorile, A/8, abitazioni in ville, e A/9, castelli e palazzi di eminenti pregi artistici e storici.

Anche il contribuente che è già proprietario di un immobile acquistato con le agevolazioni prima casa può avvalersi del beneficio fiscale, a condizione che la casa posseduta sia veduta entro un anno dal nuovo acquisto. Se questo non avviene, si perdono le agevolazioni usufruite per l'acquisto del nuovo immobile e, oltre alla maggiori imposte e ai relativi interessi, si dovrà pagare una sanzione del 30%. Inoltre, chi vende l'abitazione acquistata con le agevolazioni, ed entro un anno ne compra un'altra in presenza delle condizioni per usufruire dei benefici "prima casa", ha diritto a un credito d’imposta pari all'imposta di registro o all'IVA pagata per il primo acquisto agevolato.

MAPPA
COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
Aedes -1.16 0.3255 104,095,939 0.426
Beni Stabili 0.00 0.6465 1,467,291,747 2.169
Brioschi 2.96 0.0695 54,742,707 0.146
Coima Res 0.65 7.7150 277,794,005 0.074
Dea Capital -0.08 1.2190 373,760,150 0.644
Gabetti 1.54 0.4218 24,612,159 0.059
Hi Real 0.00 0.0000 0 0.000
Igd -1.13 0.7800 634,175,592 0.819
Italcementi 0.00 0.0000 0 0.000
Mutuionline -1.67 11.7800 465,449,829 0.747
Nova Re -9.23 0.2360 3,186,000 0.000
Prelios 10.81 0.1188 136,988,139 0.897
Risanamento 0.54 0.0362 65,190,561 0.504
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
-0.38 1,306.0000 135,661 0.013
-0.32 942.0000 79,931,526 0.013
-0.76 718.5000 47,908,862 0.008
1.96 218.5000 113,952,120 0.044
4.36 67.0000 40,200,201 0.003
-1.59 95.9500 25,760,080 0.031
0.00 0.0000 0 0.000
-0.14 70.2000 147,793,675 0.063
0.53 435.8000 49,418,848 0.030
-0.58 85.0000 123,668,795 0.005
0.00 0.0000 0 0.000
0.03 29.5600 1,818,058 0.000
0.17 3.5000 0 0.005
0.64 125.5000 8,634,400 0.002
0.00 575.0000 74,175,000 0.012
1.53 266.0000 15,960,000 0.013
-0.67 238.0000 0 0.013
2.34 80.9500 52,341,461 0.004
1.08 795.5000 127,280,000 0.038
0.45 889.0000 27,425,650 0.002
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 500+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE

La Donazione ed il Rent to buy

29/06/2017 a La Spezia